Apertura piscina: messa in funzione

Scritto da: Informazioni Piscine Store Online In: Novità e Manutenzione Piscina Su: venerdì, gennaio 15, 2016 Commento: 0 Visualizzazioni: 593

L'apertura della piscina ad inizio stagione è una fase molto importante. La piscina deve essere preparata ed è una buona prassi seguire i vari procedimenti se non si richiede l'intervento di un tecnico.

L'apertura della piscina ad inizio stagione è una fase molto importante. La piscina deve essere preparata ed è una buona prassi seguire i vari procedimenti se non si richiede l'intervento di un tecnico specializzato.

apertura della piscina


Per prima cosa è importante assicurarsi che le pompe piscina, i filtri e tutti i dispositivi siano correttamente funzionanti.


Può rendersi necessario, soprattutto in caso di macchie sulle pareti, lo svuotamento della piscina per effettuare una pulizia della vasca con il disincrostante CTX-51 che utilizzeremo durante le ore meno soleggiate per mantenere il fondo e le pareti umide ed alle quali applicheremo il CTX-51.
Lasciare agire il prodotto per mezz'oretta e successivamente sciacquare bene la vasca.

A questo punto riempiamo nuovamente la piscina con nuova acqua ed analizziamo il pH con i KIT di analisi delle acqua. Tenendo presente che come trattato nelle precedenti guide il pH dell'acqua della piscina deve trovarsi tra i valori del 7.2 e 7.6 regoliamo con CTX-10 Ph- o con CTX-20 Ph+.

Per l'apertura della piscina il primo trattamento cloro è quello Shock quindi utilizzeremo il CTX-250 ClorShock. Cloro piscina rapido a pastiglie da 20gr. La dose da utilizzare è 1 – 2 pastiglie per m3 di acqua.
Se disponiamo di una piscina molto grande ed il riempimento richiede più di un giorno è prassi dosare il CTX-200 o il CTX-250 nell'arco del tempo.
Se è necessario infine aggiustiamo cloro e Ph.

A questo punto siamo pronti e le prossimi fasi saranno solo quelle di mantenimento.

Commenti

Lascia il tuo commento

captcha

Utiliinformazioni dal Blog

top